Roberta – L’ultima bugia

Ti strapperò da me, da queste notti
che mi parlano di noi
eviterò le vie, le nostre compagnie
mordendo le lenzuola non mi convincerò

di un’altra vita, qualunque vita sia
un treno verso il niente, un ultima bugia,
quanta fatica
fuggire via per poi trovarti sempre in me
e poi mi perderò
tra braccia che non so
ma è me che tradirò,
ma qualcosa devo fare
se vivere è un dovere
riuscissi almeno a odiarti
riuscire a immaginare un altra vita
un brivido, un segnale
un gesto di speranza in questo temporale
ma quanta strada per poi trovarti qui
e mi fa piangere
la mia fragilità
difendere il mio orgoglio non so più
e non mi consolerà nessuna verità
e niente serve a niente
se tu non tornerai

un’altra vita, qualunque vita sia
è solo un cielo spento è l’ultima bugia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...