Pinocchio

Pinocchio (Andrea Balestri) – Film di Comencini

Perché?, Perché?, Perché sono monello?
Perché?, Perché?, Perché son senza cuore ne cervello?
Perché son libero e giocondo?
Perché?, Perché son nato giramondo?
Perché?, Perché non vuole andare a scuola?
Perché?, Perché dai libri non imparo una parola?
Perché? La vita e tanto bella e pur si sa non tutto il mondo balla.
A tutti questi 100 e più Perché? Perché? Io cerco una risposta anche per te
e urlano, strillano, corrono, mi vogliono ubbidiente, docile, finto
e come un burattino mi vorrebbero guidar,
è vietato schiamazzar è proibito brontolar il bambino ha da ubbidir
fare i compiti e studiar.
Lo so, lo so, lo so sono un monello,
lo so, lo so, lo so son senza cuore ne cervello,
lo so son proprio un giramondo
e pur non so piegarmi a questo mondo,
io scappo e mi ribello, sai perché? Perché?
Perché sono un bambino come te! E spiegalo, diglielo, cantalo, che scoppi il finimondo urlalo, strillalo, la vita è tanto bella e la vorrei goder
basta poco per campar, che m’importa di studiar non si può solo ubbidir, voglio vivere e capir. Lo so, lo so, lo so sono un monello,
lo so, lo so, lo so…

RR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...